Terzo settore e ONG protagonisti

MOAC è un importante momento di festa e di valorizzazione del comparto artigianale. Rafforzando un percorso già intrapreso due anni fa, per la sua 51a edizione, però, offre una visibilità speciale al terzo settore e a quello delle Organizzazioni Non Governative (ONG), quello formato da numerose associazioni che tanto fanno per la nostra vita a titolo completamente gratuito.

Non solo la mostra per raccogliere fondi contro la malnutrizione destinati a UNICEF Liguria, ma anche un’importante presenza di associazioni che operano in Italia e nel mondo, nel segno della ricerca, della salute, dell’aiuto a chi soffre e ha più bisogno. Tra gli espositori, infatti, non possono passare inosservati l’Associazione Italiana Sclerosi Multipla, la Fondazione Telethon e Medici Senza Frontiere, tre fondamentali realtà che vanno sostenute e conosciute.