L’arte contro la malnutrizione

Il GEF Festival Mondiale di Creatività nella Scuola e “sanremoJunior” (il concorso per cantanti dai 6 ai 15 anni) festeggiano con l’UNICEF i 30 anni della Convenzione O.N.U. sui Diritti dell’Infanzia e dell’Adolescenza con le opere del Concorso Educ-Arte donate dalla Società Kismet, proprietaria dei marchi e delle opere realizzate da studenti italiani e stranieri che hanno partecipato a diverse edizioni del GEF.

La Società ha donato a scopo benefico al Comitato UNICEF della Liguria 50 quadri di 1 m x 1 m, con lo scopo di raccogliere fondi per la lotta alla malnutrizione infantile, celebrando l’anniversario della sottoscrizione della Convenzione ONU sui Diritti dell’Infanzia e dell’Adolescenza approvata dall’Assemblea Generale dell’O.N.U. il 20/12/1989 e ratificata dall’Italia il 27/05/1991 con legge n° 176. I quadri – che negli anni sono stati realizzati da studenti delle scuole ed esposti durante le varie edizioni del GEF al Teatro Ariston – troveranno posto presso la Zona Museale del Palafiori durante MOAC ed i fondi raccolti saranno donati direttamente all’UNICEF nella medesima Sala Espositiva. La Kismet ringrazia FiereIN – organizzatrice del MOAC – per l’ospitalità. Il coordinamento logistico è del Maestro Elio Lentini (Associazione Culturale Aniante-Lentini).


Aggiudicati con un’offerta a UNICEF il quadro che preferisci!