Presentata la 51a edizione di MOAC: la conferenza stampa

Sanremo, 8 agosto 2019. Conferenza Stampa davvero affollata, quella di questa mattina svoltasi nella “Sala Giunta” del Comune di Sanremo, in occasione della presentazione della 51° edizione del MOAC.

Erano presenti per l’Amministrazione sanremese il Vice Sindaco ed Assessore al Turismo, Alessandro Sindoni, e l’Assessore alle Attività Produttive, Mauro Menozzi.

Oltre agli organizzatori di FiereIn hanno preso parte rappresentanti di molte delle entità coinvolte nel progetto di quest’anno: Confartigianato e CNA, Associazione Ristoranti della Tavolozza, Kismet, UNICEF, InRiviera (consorzio dei Comuni), Edizioni ZEM, Consorzio della Valle Argentina, Associazione Procaste, ed altri.

Sono state presentate le novità di quest’anno: si sono approfonditi i temi legati alla Dieta Mediterranea e rappresentati da Showcooking a base di prodotti del comprensorio; si è illustrata la mostra Le antiche botteghe su due ruote, alla quale si affiancherà un’esposizione di strumenti ed attrezzi da lavoro dell’epoca realizzati completamente a mano; è stata presentata l’iniziativa legata alla messa a disposizione di 50 quadri per l’acquisto con donazione di quadri realizzati da bambini delle scuole elementari e medie che hanno partecipato negli anni al GEF – Il Festival Mondiale dell’Educazione Scolastica – e donati dalla Kismet, Società Organizzatrice, per una raccolta di fondi da devolvere all’UNICEF in occasione dei 30 anni dalla firma della Convenzione dei Diritti dell’Infanzia e dell’Adolescenza, contro la malnutrizione infantile.

Oltre a queste novità si è fatto il punto sulle tipologie di espositori e sulle manifestazioni collaterali, che comportano dimostrazioni varie, degustazioni di specialità della zona, mostra fotografica sul Festival della Canzone, una sfilata ed una elezione di Miss, intrattenimento e laboratori per bambini, musica e danza dal vivo sulla terrazza dove, per accompagnare un aperitivo, si potranno gustare grigliate di carne abruzzese, Paella e Sangria.

Qualche parola è stata spesa anche sulla cerimonia d’inaugurazione, che si svolgerà venerdì 16 agosto, con la sfilata della Banda Musicale Folkloristica “Canta e Sciùscia” accompagnata dagli sbandieratori del Corteo Storico di Ventimiglia del “Sestè Bùrgu” per concludersi con il taglio del nastro alle 18 alla presenza delle autorità cittadine.

Molto interessati tutti i rappresentanti dei Media intervenuti che, al termine della conferenza stampa, hanno dato vita ad una serie di interviste da mettere in onda oppure on-line o ancora sulle pagine dei quotidiani.