Passato il giro di boa, MOAC va verso il futuro

MOAC - Mostra Mercato Artigianato Savona | 16-25 agosto 2019

L’arte e la qualità sono le autentiche protagoniste della 51a edizione di MOAC, la Mostra Mercato dell’Artigianato che torna ogni giorno al Palafiori di Sanremo dal 16 al 25 agosto con orario continuato 16.30-24.30.

In vetrina numerosi espositori provenienti da tutta Italia e dall’estero, per una vera e propria celebrazione dell’artigianato, di quel sapere manuale che ha fatto la fortuna del Bel paese e non solo. In scena, quindi, preziosi intagli in legno, bijoux e gioielli, tessuti e abiti, calzature e borse in pelle, oggetti per la casa, lavorazioni in metallo, ispirazioni dalla Russia all’Himalaya passando per l’India, la Cina, il Giappone…

Artigianato a MOAC significa anche grande gusto, con gli artigiani del cibo che portano in esposizione, e in degustazione naturalmente, le grandi tipicità della cultura enogastronomica italiana e non solo. Eccellenze che trovano spazio anche nell’area ristoro sulla terrazza del primo piano, dove si alterneranno suggestione della cucina abruzzese, grigliate di carne, tagliata e arrosticini, paella, sangria e una ricetta diversa ogni giorno a cura di Movida Food.

Al Mediterraneo e alla sua incredibile dieta, riconosciuta anche patrimonio dell’umanità UNESCO, sono dedicati cinque appuntamenti con altrettanti showcooking e momenti di approfondimento nati dalla collaborazione tra Edizioni Zem Vallecrosia, CNA Imperia e Associazione Ristoranti della Tavolozza. Al benessere e alla bellezza, invece, è riservato un calendario di eventi curato da Confartigianato Imperia, che porta in scena gli ultimi trend del beauty e della body art.

Importante la presenza delle associazioni, che arricchiscono l’evento di mille sfaccettature. Da quelle più strettamente legate all’artigianato e al territorio ligure a quelle che si impegnano nel terzo settore e nell’ambito delle ONG. Immancabile l’esposizione, con vendita di beneficenza, delle opere del concorso Educ-Arte, messe a disposizione dalla Società Kismet per raccogliere fondi a favore di Unicef Liguria in occasione del trentesimo anniversario dalla Convenzione ONU sui Diritti dell’Infanzia e dell’Adolescenza.

Ricchissimo il programma, che si apre con la cerimonia inaugurale venerdì 16 agosto alle ore 18 e vede la partecipazione della Banda Folkloristica Canta e Sciuscia e degli sbandieratori Sestè Burgo Ventimiglia. Per i più piccoli sono a disposizione sia laboratori creativi, all’ingresso, curati da Sanremo Feste, sia un’area bimbi seguita da La Fabbrica di Pillow, il più grande parco divertimenti coperto della Liguria. Tutte le sere, inoltre, musica e intrattenimento con piano bar.

Agosto a Sanremo è MOAC, per divertirsi e scoprire tutto il meglio dell’artigianato italiano e internazionale.